Cronaca

Giovane aggredito insieme al suo cane a Portici: caccia al balordo

Brutta avventura, questo pomeriggio, per un 16enne di Portici, aggredito insieme al suo cane da un pitbull, incontrato per strada mentre erano a passeggio lungo via De Lauzieres.

Giovane aggredito insieme al suo cane a Portici

A raccontare l’episodio è la mamma del coraggioso ragazzino, sul gruppo Facebook  Portici Identitaria. Il ragazzo è stato ferito alla mano ed è stato medicato in una vicina farmacia, il cagnetto, Argo, è stato meno fortunato: per lui sono stati necessari dei punti di sutura alla coscia e l’intervento del veterinario.

L’episodio

Dario e il piccolo Argo si trovavano a passeggio lungo via De Lauzieres quando si sono trovati davanti il pitbull e il suo padrone. I due cani hanno iniziato ad abbaiare, ma il 16enne ha tirato via il sio cane e ha proseguito. Il padrone del molosso, invece, secondo quanto raccontato dal ragazzo, avrebbe sganciato il cane dal guinzaglio, permettendogli di attaccare.

La difesa

Appena ha visto ol cane avventarsi su di loro, il ragazzo ha avuto la prontezza di prendere in braccio il suo fedele amico, ma il pitbull è riuscito ugualmente a fargli del male.

I soccorsi

Immediato l’arrivo dei soccorsi e della Polizia, che ha ascoltato il ragazzo e si è messa immediatamente sulle tracce del balordo.

 

Articoli correlati

Back to top button