Cronaca

Giovane picchiato per difendere l’amico, operato d’urgenza

Giovane picchiato per difendere l’amico. Il 17enne ora non riesce né a parlare né a mangiare a causa di un branco di ragazzi che lo hanno picchiato con tirapugni di ferro.

Giovane picchiato con tirapugni di ferro

Sono 5 i ragazzi che lo hanno accerchiato e lo hanno mandato all’ospedale in gravi condizioni. Per questo motivo adesso non riesce né a parlare né a mangiare. Il 17enne si trovava nel centro storico in corso Campano quando è intervenuto per difendere l’amico dalle offese del branco.

Il gruppo di ragazzi non l’ha presa benissimo, prendendolo di mira e picchiandolo a sangue. La notizia si è appresa solo oggi ma il ragazzo picchiato è circa un mese che si trova in ospedale.


donna picchiata


Urgente l’intervento chirurgico

Il giovane è subito stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico a causa delle doppie fratture facciali riportate. Adesso infatti a causa delle ferite non può muovere la mascella e questo gli preclude l’utilizzo della stessa per normali attività come parlare e mangiare.

Denunciati ai carabinieri di Capua e alla Procura di Santa Maria Capua Vetere, gli aggressori sono ricercati. Uno di questi sembra essere stato già identificato.

Foto di repertorio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button