Giovane ucciso a Coroglio: fermato un 20enne napoletano

blitz-antidroga

Si tratta di un 20enne, già noto alle forze dell'ordine, che non avrebbe alcun legame con la criminalità organizzata della zona

NAPOLI. Questa mattina all’alba è stato ucciso un 28enne di Scampia, Agostino Di Fiore mentre si trovava a bordo della sua auto all’esterno di una discoteca di Coroglio. Fermato l’assassino. Si tratta di un 20enne residente al Pallonetto di Santa Lucia, già noto alle forze dell’ordine (come la sua vittima), che non avrebbe alcun legame con la criminalità organizzata della zona.

Omicidio a Coroglio, fermato un 20enne

Il giovane, come riporta a Il Mattino, è accusato dell’omicidio che si è consumato nelle prime ore di questa mattina, intorno alle 5.30.

Il 20enne si trova nella caserma Pastrengo, sede del comando provinciale dei carabinieri, e resta a disposizione dell’autorità giudiziaria. Nella notte verrà interrogato dai magistrati della Procura.

TAG