Cronaca

Dietro la villa una scala da usare in caso di fuga: il latitante Francesco Iacolare finisce in manette

Francesco Iacolare, latitante dallo scorso 9 maggio, è stato arrestato questa notte dai carabinieri di Giugliano in Campania. L’uomo, 52 anni, già noto alle forze dell’ordine è ritenuto vicino alla criminalità organizzata. Su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale di Napoli

Giugliano in Campania, arrestato il latitante Francesco Iacolare

Attraverso il web patrolling i carabinieri hanno monitorato ed analizzato le abitudini del soggetto, individuando dove si nascondeva. Il 52enne Francesco Iacolare si trovava in compagnia di un parente in una viletta sita in via Ripuaria nella frazione di Varcaturo.

Inoltre, sul lato posteriore dell’abitazione vi era una scala di fortuna posizionata per scavalcare il muro in caso di eventuale fuga. Francesco Iacolare è stato tratto in arresto e trasferito in carcere dove dovrà scontare la pena di 5 anni e 8 mesi di reclusione per associazione per delinquere, ricettazione e riciclaggio.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio