Cronaca

Giugliano, officine e concessionaria abusiva: scattano sequestri e denunce

Officine e concessionaria abusiva a Giugliano. I militari hanno scovato una discarica abusiva, realizzata in uno spazio adiacente all’abitazione di un 57enne

Officine e concessionaria abusiva a Giugliano. I militari hanno scovato una discarica abusiva, realizzata in uno spazio adiacente all’abitazione di un 57enne. L’uomo, oltre ad essere il “gestore” di una pila di rifiuti di vario genere, portava avanti un’officina meccanica. Anche questa abusiva e sequestrata.

Giugliano, concessionaria abusiva: sequestri e denunce

Lungo Via San Francesco a Patria denunciato il titolare di una concessionaria alle cui spalle era in piena attività il lavaggio dei veicoli in vendita. Tutto senza autorizzazioni e con lo scarico delle acque reflue direttamente nelle fogne pubbliche. Nello stesso spazio rilevato anche lo stoccaggio di rifiuti speciali: pezzi di ricambio, parti di carrozzeria e olii esausti. E ancora, i carabinieri hanno scoperto che alcuni dei locali dell’autosalone erano stati costruiti senza autorizzazione. L’intera area è stata sequestrata.

La denuncia

Ancora è stato denunciato anche il gestore di una seconda officina nella quale sono stati trovati scarti di vernici, solventi e parti di auto danneggiate. Tutto senza alcun registro e in violazione delle normative sullo smaltimento e lo stoccaggio dei rifiuti speciali. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Back to top button