Cronaca

Giugliano in Campania, tentano la rapina al bar: aggrediti e fermati

GIUGLIANO IN CAMPANIA. Tentano la rapina in un bar armati di pistola ma vengono aggrediti: lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Un 20enne e un 15enne hanno pensato di mettere a segno una rapina per combattere la noia. Ma non hanno fatto i conti con il titolare del bar di via Casacelle, un ex poliziotto in pensione. L’uomo quando li ha visti ha avuto una prontezza di riflessi incredibile.

Tentano la rapina a Giugliano in Campania, aggrediti

Li ha infatti disarmati facendo cadere il caricatore della scacciacani. Poi si è avventato su di loro insieme ai clienti. I due balordi hanno tentato di fuggire e hanno cominciato a scalciare cercando di divincolarsi ma hanno rischiato il linciaggio. Sul posto è poi intervenuta la polizia. Il maggiore è stato trasferito in carcere. Il 15enne nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei. Sono accusati di tentata rapina aggravata e lesioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button