Cronaca

Giugliano, auto va in fiamme dopo uno scontro frontale: Marco muore a 25 anni

Si tratta di un 25enne, Marco Meronae

Incendio ad un’auto in seguito ad un violento scontro frontale con un’altra vettura questa mattina, 12 giugno, a Giugliano in Campania: è morto un ragazzo.

Giugliano, incendio ad un’auto dopo uno scontro: morto ragazzo

Violento scontro frontale questa mattina nella zona di Licola, in via San Nulla tra due auto dove un giovane ha perso la vita e una ragazza di 18 anni versa in condizioni gravi.

In seguito allo scontro una delle due auto è andata in fiamme, questo ha reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Sul posto, inoltre, intervenuti i sanitari del 118 e le forze dell’ordine.

Le dichiarazioni

“Difficilmente dimenticherò questo incidente. Via San Nullo Licola, scontro frontale tra due auto. Una di queste in fiamme (alimentazione a GPL esplosa poco dopo il nostro arrivo). Cinque persone coinvolte, un ragazzo morto sul colpo ed una ragazza 18enne in fin di vita. Grazie al supporto degli equipaggi: Pozzuoli 1, Pozzuoli 2, Qualiano, Grumo, Automedica Pozzuoli, Automedica Varcaturo”, scrive il dott. Ruggiero su Facebook.

Chi è la vittima

Lo scontro frontale non ha lasciato scampo al 25enne  Marco Merone, di Pozzuoli, che era alla guida della Clio ed è morto sul colpo.

Articoli correlati

Back to top button