Politica

Governo, Di Maio: “Se fallisce il percorso Pd, si va al voto”

NAPOLI. “Se fallisce questo percorso, per noi si deve tornare al voto. Non sosterremo nessun altro governo, tecnico, di scopo o del presidente”. Lo afferma Luigi Di Maio, leader M5s, al termine delle consultazioni con Fico.

E poi spiega: “Abbiamo 338 parlamentari e con questa forza un partito deve dare un governo del cambiamento del Paese, e un governo del cambiamento parte dalle nostre battaglie. Ovviamente con 338 parlamentari non può esistere opposizione, o si va al governo o si torna al voto”.

Articoli correlati

Back to top button