Politica

Governo, Luigi Di Maio: “Dobbiamo tornare subito al voto”

NAPOLI. “Io spero che non ci sia opposizione, e che si vada al voto il prima possibile. Se metteranno il presidente Mattarella in condizione di individuare questo governo di tregua, gli altri partiti saranno stati i traditori del popolo”. Lo ha detto Luigi Di Maio, leader del Movimento 5Stelle, conversando con i cronisti in Transatlantico.

Governo, Di Maio: “Al voto subito”

Sul ritorno alle urne ha poi aggiunto: “Dobbiamo andare al voto il prima possibile. Anche il 24 giugno. Abbiamo studiato che si può fare”. E infine: “Non esiste tregua per i traditori del popolo, questo deve essere chiaro. Ma non per il presidente che è stato fin troppo paziente. Avevano l’opportunità”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button