Politica

Governo M5S-Pd? Sondaggio dem: “Solo 13% degli elettori è d’accordo”

“Solo il 13% dell’elettorato vuole un governo M5s-Pd. Un mese fa, quando l’ipotesi non era ancora neanche lontanamente in campo, erano il 18%. Sono diminuiti del 5% da quando si parla della presunta trattativa che in realtà è un monologo M5s. È quanto rileva il sondaggio di Pagnoncelli per il Corriere“. Lo ha scritto su Facebook il deputato dem Michele Anzaldi.

Governo M5S-Pd, Anzaldi: “Rischiamo di far aumentare la rabbia”

“E questa sarebbe la strada per riconquistare la fiducia degli elettori? – si chiede Anzaldi. – Quale sarebbe il sentimento dei cittadini nei confronti di un governo che un italiano su 10 non vuole? Si alimenterebbero ancora di più risentimento, disillusione e rabbia nei confronti della politica e delle istituzioni”. 

“Come giustamente sostiene l’europarlamentare Pd Enrico Gasbarra – conclude Anzaldi -, per anni amministratore con ruoli di primo piano nelle Giunte romane di centrosinistra, costringere il Pd ad uno schema di sinistra illusionista, posizionista e governista a tutti i costi non è utile al bene del Paese”.

Articoli correlati

Back to top button