Cronaca

Gragnano: il controllore accoltellato è fuori pericolo

GRAGNANO. Scampato pericolo di vita, per il controllore della Sita accoltellato la scorsa settimana a Gragnano. Il funzionario, però, resta ricoverato nel reparto Chirurgia dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia.

Assistito consorte, in tale momento di sofferenza l’unica dichiarazione pronunciata per la stampa dalla moglie è la seguente: «Lasciateci in pace non è tempo di parole». Con garbo, la signora ha chiesto silenzio e rispetto. Il 43enne, infatti, successivamente ad una delicata operazione che gli ha ricostruito un tratto d’intestino, è allettato e nutrito attraverso un sondino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button