Cronaca

Lutto a Gragnano, infermiere va in pausa caffé e muore

Lutto a Gragnano, dove un infermiere va in pausa caffé e muore all’esterno dell’ospedale. Il decesso sarebbe sopraggiunto a causa di un malore improvviso. La vittima è Mario Taminto, 67enne del posto.

Gragnano, infermiere 67enne va in pausa caffé e muore

Lutto nel Napoletano per l’improvvisa morte di Mario Taminto, noto infermiere 67enne. Il decesso, secondo quanto riportato da Napolitoday, sarebbe sopraggiunto a causa di un malore mentre era in pausa caffé. L’uomo si stava recando in un bar all’esterno dell’ospedale quando si sarebbe accasciato a terra senza più riprendersi. Sul posto sono intervenuti prontamente i colleghi che però non hanno potuto far niente.

I soccorsi

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri. La sua salma è stata restituita alla famiglia per il funerale.

Tanti i messaggi di cordoglio diffusi in queste ore: “Quando ti chiamavo vecchio mi rispondevi sempre….’e povr a te! ‘O sceeeeee’, mi mancherai anche se parecchie volte facevamo scintille sei stato per me un grandissimo amico rip. Ora stai vicino alla tua amatissima Rosa e sicuramente starai ridendo per quando continuo a chiamarti…. vecchio. Ti voglio bene, ciao”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button