Cronaca

Gratta e Vinci conteso, parla il figlio del tabaccaio: “Prendo le distanze da mio padre”

"Prendo le distanze dalla vicenda". Con queste parole il figlio di Gaetano Scutellaro, il tabaccaio di Napoli

Prendo le distanze dalla vicenda“. Con queste parole il figlio di Gaetano Scutellaro, il tabaccaio di Napoli accusato di aver rubato ad una signora un Gratta e Vinci da 500mila euro, prende le distanze dal padre. “I miei figli sono stati attaccati sui social – spiega l’uomo ai microfoni di “Pomeriggio Cinque” – un bambino di dieci anni è stato offeso con insulti”. 

Articoli correlati

Back to top button