Cronaca

Gratta e vinci rubato, avvocato del tabaccaio: “Ha pianto tanto, non ricorda i fatti”

Gratta e vinci rubato, parla l'avvocato del tabaccaio Gaetano Scutellaro: "Ha pianto tanto e si scusa con tutti"

Gratta e vinci rubato, parla l’avvocato del tabaccaio Gaetano Scutellaro: “Ha pianto tanto e si scusa con tutti, non ricorda i fatti”.

Gratta e vinci rubato a Napoli, parla l’avvocato del tabaccaio

“Si scusa con tutti, soprattutto con la signora anziana, ha pianto tanto. E’ una persona che sta molto male, è in carcere e non riesce a ricordare i fatti. Secondo me è gravemente malato, avrò domani le sue cartelle cliniche che inoltrerò al magistrato che procede all’interrogatorio”. Lo racconta all’Adnkronos il legale Vincenzo Strazzullo, difensore Gaetano Scutellaro, il tabaccaio napoletano arrestato per avere sottratto a un’anziana un gratta e vinci da 500mila euro e avere tentato la fuga.

Articoli correlati

Back to top button