Cronaca

“Mi hanno fatto spogliare e picchiato”: il racconto choc di un detenuto

Raffaele Lauro, detenuto del carcere di Poggioreale, racconta l’incubo che ha vissuto nella cosiddetta “cella zero”.

Detenuto del carcere di Poggioreale: il racconto choc

 

Mi hanno fatto spogliare nudo. Mi costringevano a fare flessioni e intanto mi picchiavano. Riuscivo a stento a tenere le mani sulla testa, per proteggermi». Questo, il racconto choc che Raffaele Lauro fornisce sulla cosiddetta “cella zero”, la stanza al piano terra del carcere di Poggioreale dove denunciò di aver subito un’aggressione da parte di tre agenti della polizia penitenziaria. Lauro ha 46 anni, è un salumiere finito in manette per ricettazione di alcuni buoni pasto. Ieri ha testimoniato in aula.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button