Curiosità

Hysaj non tentenna: “Atalanta alle spalle, pensiamo al campionato”

NAPOLI. Elseid Hysaj non vuole fermarsi. Sulla fascia come fuori dal campo, il terzino azzurro sembra continuare ad andare a mille: “Siamo arrabbiati per la sconfitta con l’Atalanta – ha dichiarato a radio Kiss Kiss. – Ci ha fatto male, ma adesso vogliamo reagire in campionato”.

«Guardiamo avanti»

“Dobbiamo ripartire subito: faremo il massimo per vincere. Vogliamo mantenere un livello alto”, ha proseguito il difensore parlando dell’imminente sfida di campionato contro il Verona. “Sarà necessario giocare con la giusta cattiveria. Abbiamo capito i nostri errori e quindi siamo pronti a migliorare“.

“Restiamo calmi perché la stagione è lunghissima. La nostra filosofia è sempre la stessa. Proveremo a vincere tutte le partite. La lotta per la vetta della classifica è ancora incerta. Al momento ci siamo noi e la Juventus, ma potrebbero ancora inserirsi Roma e Inter. Siamo cresciuti molto mentalmente e non vogliamo sbagliare più niente. Ora dobbiamo cancellare l’eliminazione in Coppa Italia“, conclude Hysaj.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button