Cronaca

Unica copia de “Il Popolo” alla Tucci: contiene il manifesto antifascista di Croce

NAPOLI. L’Emeroteca Tucci di Napoli si è assicurata l’unica copia esistente del quotidiano “Il Popolo” del 1 maggio 1925. Il giornale di don Luigi Sturzo contiene, in quel numero, il manifesto degli intellettuali antifascisti redatto da Benedetto Croce.

 

I “gioielli” della Tucci

 

Dopo l’acquisto della terza copia de “L’Opale”, il primo libro di Matilde Serao, la struttura aggiunge un altro cimelio alla sua collezione. Le altre due copie dell’opera della Serao sono custodite dalla British Library di Londra e dalla Biblioteca Croce di Napoli.

Come riporta l’Ansa, fino al 26 luglio scorso si sapeva che il manifesto crociano era stato pubblicato soltanto dal quotidiano “Il Mondo” fondato da Giovanni Amendola e diretto da Alberto Cianca.

Il 27 luglio Ma lo studioso Giancristiano Desiderio ha annunciato che gli antiquari Giuseppina Casillo e Salvatore Onofrio di Solopaca possedevano l’esclusiva copia de “Il Popolo”, soppresso dal fascismo il 18 novembre 1925.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button