Cronaca

Imma Papa, una vita spezzata: il matrimonio, il figlio e il tragico incidente

Imma Papa, la ragazza di 29 anni uccisa ieri da un carico di patate sull’Asse Mediano, lavorava come hostess all’aeroporto di Capodichino di Napoli. Ieri pomeriggio stava rientrando a casa, tra Forchia e Arienzo, per riabbracciare suo marito, Domenico, e il suo bambino, Francesco, due anni appena.

Imma Papa, il tragico incidente

Una vita felice, coronata prima dal successo della laurea all’Orientale di Napoli, nel 2013, poi dal lavoro e infine dal matrimonio, celebrato col suo ragazzo, Domenico, nel 2016, quando lei era già incinta del piccolo Francesco.

Tutti i suoi sogno sono stati spezzati da un tragico incidente, quando Imma guidava spedita verso casa a bordo della sua Fiat 500 e niente avrebbe fatto presagire che un camion, in fase di sorpasso, tra le uscite di Acerra e Afragola, perdesse il carico di patate travolgendola in pieno. La 29enne sbanda, perde il controllo del veicolo e sbatte contro il guardrail.

Articoli correlati

Back to top button