Curiosità

Inaugurati gli ambulatori oncologici gratuiti per chi non ha soldi

Inaugurati gli ambulatori oncologici gratuiti per chi non ha soldi. Nella giornata di ieri sono stati aperti gli ambulatori che aiuteranno chi ha difficoltà economiche.

Inaugurati gli ambulatori oncologici gratuiti per chi non ha soldi

Sono stati inaugurati questa mattina a Napoli, alla presenza del vescovo ausiliare, monsignor Lucio Lemmo, i due ambulatori oncologici gratuiti per persone indigenti voluti dall’Istituto Pascale e dal Pio Monte della Misericordia. I locali, ubicati nella sacrestia della chiesa sconsacrata San Tommaso a Capuano, già sede dell’Associazione Sisto Riario Sforza, saranno aperti il lunedì il mercoledì e il giovedì dalle 14.30 alle 16.30.


inaugurazione ambulatorio oncologico


Gli obiettivi

Il lunedì sarà aperto l’ambulatorio ginecologico, il mercoledì quelli per visite senologiche e otorino testa-collo, il giovedì quello urologico. L’iniziativa, giunta in dirittura d’arrivo dopo alcuni mesi dalla firma dell’accordo, siglato dal direttore generale del Pascale, Attilio Bianchi e dal Soprintendente del Pio Monte della Misericordia, Alessandro Pasca di Magliano, realizza così un progetto che ha l’obiettivo di consentire la diagnosi precoce delle malattie oncologiche a favore delle persone meno abbienti. Il progetto è finanziato dal Pio Monte della Misericordia, istituzione fondata nel 1602 e da quattro secoli impegnata in attività di assistenza e beneficenza. Un contributo è arrivato anche dalla Santa Sede. Papa Francesco, informato dell’iniziativa, ha donato 15mila euro che sono stati investiti per l’acquisto di un ecografo.

Articoli correlati

Back to top button