Cronaca

Napoli, incendio in casa ai Quartieri Spagnoli: tragedia evitata

Incendio in un appartamento a Napoli: abitanti salvi per aver portato via in tempo delle bombole di gas nei Quartieri Spagnoli

Incendio in un appartamento a Napoli: abitanti in salvo per aver portato via in tempo delle bombole di gas nei Quartieri Spagnoli. L’evento è avvenuto ieri, domenica 3 ottobre, al civico 13, in vico sant’Anna di Palazzo. Un evento che sarebbe finito in catastrofe se i residenti non avessero portato via le bombole del gas.

Incendio a Napoli in un appartamento: abitanti in salvo

Le fiamme dell’appartamento nei Quartieri Spagnoli si sono sviluppate a causa di un corto circuito, dove abitavano dei ragazzi di origine filippina. Secondo quanto riportato dalle Cronache della Campania, gli altri abitanti del palazzo si sono accorti che fuoriusciva fumo dall’appartamento e hanno avvertito i Vigili del Fuoco.

I soccorsi

In attesa che i Vigili del Fuoco arrivassero alcuni minuti dopo, alcune persone sono precipitate nella casa e hanno portato via ben 2 bombole di gas portando in sicurezza la casa. Per spegnere il fuoco sono servite ben 3 ore, un vigile addirittura si è sentito male. Non poco spavento per gli abitanti del palazzo e del vicinato che hanno aiutato nello spegnimento delle fiamme.

Articoli correlati

Back to top button