Cronaca

Incendio in un bar di Casoria: si pensa al racket delle estorsioni

Incendio in un bar di Casoria: si pensa al racket delle estorsioni. Le fiamme hanno rischiato di bruciare anche un’abitazione.

Rogo in un bar: a Casoria si teme il racket delle estorsioni

Paura nella notte a Casoria, dove qualcuno ha appiccato un incendio all’interno di un bar sito in via Rossini, non lontano dal cimitero comunale. A riportare la notizia è “Il Mattino”.

Le fiamme hanno addirittura rischiato di coinvolgere un’abitazione che si trova al piano superiore. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato il rogo dopo circa un’ora di operazioni. I carabinieri indagano sulla natura dell’accaduto, ma non si esclude che dietro possa celarsi la mano del racket delle estorsioni.


Fonte e foto: Il Mattino

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button