Cronaca

Giulia morta nell’incendio in barca, spuntano 3 indagati

Giulia morta nell'incendio in barca a Castellammare. Ci sono tre indagati mentre emerge l’ipotesi che il motore fosse in surriscaldamento

Giulia morta nell’incendio in barca a Castellammare. Ci sono tre indagati mentre emerge l’ipotesi che il motore fosse ancora in surriscaldamento a causa di un guasto.

Giulia morta nell’incendio in barca, ci sono 3 indagati

I nomi di armatore, comandante dell’imbarcazione e titolare della società di charter che gestiva il noleggio del veliero «Morgane» ormeggiato nel porto turistico di Marina di Stabia sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura di Torre Annunziata, che ipotizza i reati di incendio, sommersione (una declinazione del reato di naufragio) e omicidio colposo.

Articoli correlati

Back to top button