Cronaca

Incendio a Torre del Greco, distrutta una serra: avviate le indagini

A Torre del Greco, una serra è stata distrutta da un incendio. Adesso i carabinieri indagano per l’esplosione di alcuni petardi che avrebbe potuto provocare la scintilla che ha dato origine al rogo.

Incendio a Torre del Greco, distrutta una serra

L’incendio è avvenuto a Torre del Greco, in via Santa Maria la Bruna, dove ieri sera, 2 gennaio, i militari dell’Arma della locale compagnia e i vigili del fuoco del distaccamento torrese sono stati chiamati a spegnere un vasto incendio che ha interessato una serra adibita alla coltivazione di piante e fiori.

Le fiamme hanno avvolto e seriamente danneggiato la struttura di quasi 90 metri quadrati, provocando anche la formazione di un’alta coltre di fumo nero, con la diffusione in zona di un cattivo odore provocato in particolare dal materiale plastico andato bruciato. Solo dopo lo spegnimento dell’incendio, i carabinieri hanno potuto effettuare una ricognizione più accurata, durante la quale non sono emersi possibili inneschi che spiegherebbero la possibile natura dolosa.

Le indagini

I militari dell’Arma però stanno indagando per provare a risalire agli autori dell’esplosione di alcuni petardi, che non è escluso possano avere provocato l’inizio del rogo nella parte periferica della città vesuviana.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button