Cronaca

Inchiesta Fanpage, la settima puntata: “I migranti sono oro”

NAPOLI. L’inchiesta di Fanpage giunge alla sua settima e ultima puntata. Questa volta l’ex boss della camorra Nunzio Perrella si trova a Vedelago, in provincia di Treviso. Al centro dell’inchiesta, stavolta, c’è soprattutto il business dei migranti che dà vita ad un vero e proprio traffico di esseri umani.

Fanpage, la settima puntata di “Bloody Money”

L’inchiesta Bloody Money si conclude così toccando un tema molto attuale e delicato. Qui l’imprenditore Stefano Fuso, che dice di essere legato agli ambienti della massoneria, propone a Nunzio Perrella la cessione di Punto Riciclo, l’azienda di sua proprietà specializzata nel trattamento dei rifiuti da imballaggio, per dedicarsi ad un nuovo business, e cioè l’accoglienza dei migranti.

 

Articoli correlati

Back to top button