Cronaca

Inchiesta sul software spia a Napoli: due persone arrestate

Svolta nell’inchiesta della Procura di Napoli sul software spia che avrebbe infettato illegalmente i telefoni di ignari utenti. Due persone sono state arrestate.

Napoli, inchiesta sul software spia: due arresti

Svolta decisiva nell’inchiesta sul software spia a Napoli, che nei mesi precedenti, avrebbe infettato illegalmente i telefoni di alcuni utenti.

L’inchiesta è condotta dal procuratore Giovanni Melillo, che con il procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli e i pm Cristina Curatoli coordina il lavoro del Ros dei carabinieri.

Articoli correlati

Back to top button