Cronaca

Inciampa sulla base di un paletto mentre va a fare la spesa

Una donna inciampa sulla base di un paletto mentre si stava recando a fare la spesa in un supermercato. Questo quanto avvenuto in via Cesare Rosaroll a Napoli. La signora avrebbe battuto la testa al suolo ed è finita in ospedale. L’accaduto è stato segnalato al deputato Francesco Emilio Borrelli che ha sottolineato i pericoli connessi alla scorretta tenuta delle strade e dei marciapiedi.

Napoli, inciampa sulla base del paletto mentre va a fare la spesa

La signora, diretta al supermercato, stava camminando sul marciapiedi quando, non accorgendosi del paletto rimosso male, è inciampata sul moncone sporgente ed ha battuto la testa riportando gravi ferite al volto. Quanto accaduto in via Cesare Rosaroll è stato segnalato al deputato Borrelli che commenta così sui social, con tanto di foto della vittima e del paletto in questione:

“Ho ricevuto la denuncia di un episodio spiacevole accaduto sul marciapiedi di via Cesare Rossaroll, dove il moncone sporgente di un paletto parapedonale, rimosso malamente non si sa bene da chi, è costato caro ad una residente che si recava a fare la spesa”.

“La signora, ignara del pericolo, è inciampata e finita al suolo battendo la testa, riportando vari punti di sutura al sopracciglio ed estesi ematomi al viso. Probabilmente per un anziano potevano esserci conseguenze peggiori. Le strade e i marciapiedi della città necessitano di manutenzione e di messa in sicurezza, anche nelle zone centrali”.

“Pavimentazioni traballanti e sconnesse si alternano in un quadro dissestato aggravato dall’opera di abusivi che mettono e tolgono paletti per riservare posti ai loro ‘clienti’ e da lavori eseguiti male e nella migliore delle ipotesi lasciati a metà. E’ a rischio l’incolumità dei cittadini, è una condizione da sanare senza lungaggini e rinvii”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button