Cronaca

Incidente sul lavoro in azienda conserviera: gravemente ustionato 36enne del napoletano

Incidente sul lavoro a Potenza, operaio napoletano in gravi condizioni: è rimasto ustionato nell’azienda di conserve alimentari del potentino

Versa in gravi condizioni l’operaio napoletano rimasto ferito in seguito ad un incidente sul lavoro a Lavello, in provincia di Potenza. Il 36enne è rimasto ustionato nell’azienda di conserve alimentari del potentino in cui stava prestando servizio. In particolar modo, è stato travolto da un forte getto di vapore probabilmente dovuto allo scoppio della caldaia del macchinario a cui stava lavorando come riportato da Repubblica.

Incidente sul lavoro a Potenza, grave operaio napoletano

Stando a quanto è emerso fino a questo momento, il giovane, sposato e con figli, avrebbe riportato ustioni sul novanta percento del corpo. Considerata la gravità delle lesioni, dopo essere stato trasportato in eliambulanza all’ospedale San Carlo di Potenza, l’operaio è stato trasferito sempre in elicottero al reparto grandi ustionati del Cardarelli di Napoli, dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata.

Articoli correlati

Back to top button