Cronaca

Incidente sulla Linea 1 della Metro: isolata l’area metropolitana, cittadini esasperati

Incidente sulla Linea 1 della Metro: isolata l’area metropolitana di Napoli, i cittadini in protesta alla stazione di Chiaiano.

L’area metropoliana di Napoli isolata dopo l’incidente sulla Linea 1 della Metropolitana

A causa dell’incidente, che si è verificato il 14 gennaio, la linea 1 funziona a singhiozzo e la situazione dei pendolari è ancora più critica di quando la linea era a pieno regime.

Zone isolate

Cittadini isolati a Scampia, Chiaiano e Frullone, e nei comuni di Giugliano, Marano, Mugnano, Villaricca, Qualiano, Melito e nell’agro aversano. Per raggiungere scuole e uffici i cittadini sono costretti a prendere l’auto, causando code e ingorghi ulteriori e rendendo un inferno un percorso vagamente sopportabile solo grazie ai mezzi pubblici.

La protesta

Ier i cittadini hanno organizzato un sit in di protesta davanti alla stazione della Metro di Chiaiano, per chiedere che il servizio venga ripristinato al più presto. Dopo l’incidente, infatti, la prima stazione disponibile è quella di Colli Aminei.

Caos parcheggi

Un’altro problema è costituito dal costo dei parcheggi, che ai Colli Aminei e al Policlinico variano tra 1,50 euro e 2,00 euro all’ora. Un’altra occasione di lucro per i furbetti, che hanno messo in campo navette private per il trasporto dei cittadini, oltre agli autobus, sempre strapieni, per non parlare degli immancabili percheggiatori abusivi.

Articoli correlati

Back to top button