Cronaca

Incidente mortale tra due veicoli, morto in ospedale uno dei conducenti

Incidente mortale tra due veicoli, morto in ospedale uno dei conducenti. Trasportato d’urgenza al Cardarelli, alla fine non ce l’ha fatta.

Incidente mortale tra due veicoli, morto in ospedale uno dei conducenti

Incidente mortale per un centauro che, questa mattina, alle 8.20 circa, si è scontrato con un’auto su via Bagnoli. Il 26enne, originario di Pianura, ma residente a Milano, era a bordo della sua moto Kavasaky 750 ed ha impattato contro un veicolo all’altezza delle strisce pedonali. Lo scontro è stato violento ed il giovane è stato proiettato per diversi metri, sbalzando dalla moto per cadere sul pavimento stradale. I soccorritori del 118 hanno trasportato d’urgenza la vittima all’ospedale Cardarelli dove il 26enne è morto e successivamente, è stato trasferito al Policlinico federiciano per eseguire l’autopsia come indicato dal magistrato di turno.


incidente mortale


L’impatto

Sul posto sono intervenuti i poliziotti municipali della sezione Infortunistica comandata da Antonio Muriano che hanno eseguito i rilievi planimetrici e sequestrato entrambi i mezzi, oltre a procedere agli accertamenti tossicologici di prassi sul conducente dell’auto, un 66enne residente a pochi passi dal luogo dell’impatto. Gli agenti non hanno ritrovato il casco di protezione del motociclista e ci sono ancora molti aspetti da chiarire riguardo la dinamica dell’incidente che potrà essere facilitata dall’acquisizione delle immagini di videosorveglianza in zona. L’ennesima tragedia evidenzia un dato allarmante, sono tre gli incidenti mortali su via Bagnoli da inizio anno.

Articoli correlati

Back to top button