Cronaca

Varcaturo, paura per padre e figlio in moto d’acqua: salvati e multati

Incidente con la moto d'acqua a Varcaturo, padre e figlio salvati dopo attimi di paura nel pomeriggio di Pasqua

Attimi di paura a Varcaturo dove un padre ed il figlio hanno avuto un incidente con la moto d’acqua. È accaduto domenica 4 aprile, nel giorno della Santa Pasqua, quando un uomo si è allontanato dalla riva con una moto d’acqua, portando con sé il il figlio come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Incidente con la moto d’acqua, paura per padre e figlio a Varcaturo

Nel giro di pochi minuti padre e figlio si sono ritrovati in una secca, riuscendo – fortunatamente – a ripararsi su alcuni scogli. Poco dopo qualcuno ha segnalato la presenza dell’uomo in difficoltà al numero di soccorso della guardia costiera. 

Sia l’uomo che il bambino erano stati aiutati a raggiungere la riva da alcune persone che vivono lungo il litorale, riuscite anche a recuperare la moto d’acqua

I soccorsi

Sul posto è arrivata la Capitaneria di Porto: i marinari hanno soccorso uomo e bambino, esposti al freddo e al vento. Alla guardia costiera però non è sfuggito il fatto che i due avevano violato le normative anti-Covid.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button