Cronaca

Incidente su una nave petroliera al largo di Capri: un morto e un ferito

Le cause dell’incidente e la dinamica sono da ricostruire: le indagini sono affidate alla Capitaneria di Porto di Napoli

Su una nave  petroliera ancorata al largo di Capri, è avvenuto un incidente, nel quale si è registrato un morto e un ferito. Il tragico incidente è accaduto nella giornata di ieri, lunedì 18 luglio, ma la vicenda è stata resa nota soltanto oggi, 19 luglio.

Incidente sulla nave petroliera al largo di Capri

Le cause e la dinamica dell’incidente sono ancora in corso di accertamento, Per il momento è solo noto il tragico bilancio dell’incidente: un morto e un ferito. La nave petroliera, teatro del tragico avvenimento è la Hafnia Adamite, battente bandiera delle isole Marshall, che si trovava come detto nel Golfo di Napoli.

La richiesta di aiuto

La richiesta di aiuto è arrivata nel pomeriggio di ieri: dalla base di Pontecagnano, nella provincia di Salerno, si è alzato in volo l’elicottero dell’Alidaunia, che effettua il servizio di elisoccorso 118 per la Regione Campania. Giunti sulla nave, purtroppo, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di un uomo e il ferimento di un altro, che è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale del Mare di Napoli.

Le indagini

Sulla nave sono intervenuti anche gli uomini della Guardia Costiera di Napoli, giunti a bordo della motovedetta Cp 890: a loro spetta il compito di ricostruite cosa sia accaduto sulla petroliera e cosa abbia provocato il decesso di un marittimo e il ferimento di un altro. Come da prassi, l’Autorità Giudiziaria ha disposto l’autopsia sul corpo della vittima, che è stato trasferito all’obitorio, dove nei prossimi giorni saranno effettuati tutti i rilievi del caso.

Articoli correlati

Back to top button