Cronaca

Si ribalta l’auto dell’amico, Gennaro muore a 16 anni: altro giovanissimo ricoverato in gravi condizioni

Gennaro Nappa morto in un incidente stradale: amico in gravi condizioni. Un 19enne agli arresti domiciliari per omicidio stradlae

Gennaro Napppa è morto a 16 anni nel tragico incidente avvenuto a Qualiano nella tarda serata di sabato 10 aprile. Una folle corsa a bordo di una automobile e un impatto che non gli ha lasciato scampo: con lui c’era altri tre ragazzi. Uno di questi, il 18ene di Villaricca Manuel Guerriero, è ricoverato in gravissime condizioni al Cardarelli.

Incidente a Qualiano, Gennaro Nappa morto a 16 anni: l’amico lotta per la vita

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, il conducente della vettura, Domenico Fragalà, 19enne di Qualiano, è uscito illeso dall’incidente. Nei suoi confronti è scattato l’arresto con l’accusa di omicidio stradaleSi trova agli arresti domiciliari in attesa dei risultati degli esami per accertare l’eventuale assunzione di alcol e droghe. Ferito lievemente invece il terzo ragazzo a bordo, un 16enne di Qualiano.

Il tragico incidente di Qualiano: cos’è successo

La vittima, il 16enne Genny, si trovava a bordo di un’Audi A1 con altri due amici quando si è scontrato con altri due veicoli a causa di un sorpasso a una Fiat Panda. L’Audi si è ribaltata ed  ha impattato violentemente anche contro un altro veicolo che era parcheggiato in zona.

Articoli correlati

Back to top button