Incidente stradale, donna 70enne morta in ospedale

La donna all'improvviso ha perso il controllo e l'auto che conduceva si è schiantata contro un muro di confine: morta in ospedale

PROCIDA. Si chiamava Carmela Sabia, 70 anni, vedova con 2 figli grandi, la donna procidana che nella notte tra sabato e domenica è deceduta all’ospedale «La Schiana» di Pozzuoli, dove era stata portata in codice rosso, in seguito ad un incidente stradale accaduto sabato sera sull’isola di Arturo. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Incidente stradale a Procida, morta una donna

La donna stava percorrendo a bordo di un’utilitaria via Belvedere, all’improvviso ha perso il controllo e l’auto che conduceva si è schiantata contro un muro di confine. Sia Carmela Sabia che la nipote che era al lato del guidatore sono state soccorse e portate al presidio sanitario di Procida «Gaetanina Scotto di Perrotolo»; qui le condizioni della 70enne si sono dimostrate sin da subito preoccupanti e i sanitari ne hanno disposto l’immediato trasferimento alla «Schiana» di Pozzuoli avvenuto a mezzo idroambulanza.

Nella notte tra sabato e domenica le condizioni di Carmela Sabia sono peggiorate e la donna è deceduta. Per le dinamiche dell’incidente la Polizia Municipale di Procida eseguirà accertamenti.

Le parole del sindaco

«O sarà stata una fatalità legata al malfunzionamento dei freni o avrà contribuito la superficie della strada umida per la rugiada», dice il sindaco di Procida Dino Ambrosino, addolorato per l’accaduto.

TAG