Cronaca

Anziana travolta e uccisa sulle strisce a Torre del Greco: il “pirata” è una 76enne

La donna dopo l'incidente ha continuato a guidare a velocità sostenuta, omettendo di soccorrere le due nonnine

Incidente a Torre del Greco, il “pirata” della strada potrebbe essere un’anziana di 76 anni che tornava dalla sala bingo: sarebbe lei che mercoledì 11 agosto ha investito sulle strisce pedonali, in via Guglielmo Marconi, due amiche 80enni uccidendone una.

Incidente a Torre del Greco: il pirata della strada è una 76enne

La donna, come riporta anche “Il Mattino“,  dopo l’incidente avrebbe continuato a guidare a velocità sostenuta, omettendo di soccorrere le due nonnine. Giulia Altiero Betró, vedova di 79 anni, è la vittima dell’impatto, deceduta venerdì all’Ospedale del Mare per emorragia cerebrale. Le sue condizioni erano apparse critiche fin da subito. Meno gravi le condizioni dell’amica, Assunta Rocco Migliaccio, di 80 anni, che ha riportato un trauma cranico, diverse escoriazioni e 15 giorni di prognosi.

A.M.G., 76enne di Portici sarebbe indagata a piede libero per omicidio stradale. Gli inquirenti mantengono il massimo riserbo sulle indagini, chiarendo che non c’è stato alcun arresto e che sono in corso ulteriori accertamenti.

Fonte: Il Mattino

Foto della vittima

Articoli correlati

Back to top button