Cronaca

Napoli e Ischia, spa e terme con acque contaminate: chiuso centro benessere di Agnano

Indagine sulle spa di Napoli e provincia. Si tratta di una indagine top secret dei carabinieri del Nas su delega della procura di Napoli nei centri termali e nelle strutture extra lusso.

Indagine sulle spa di Napoli

Come riporta il Corriere del Mezzogiorno, l’indagine è incentrata in particolar modo sull’isola di Ischia, dove ci sono quasi cinquanta strutture che tutto l’anno ospitano turisti che arrivano da tutto il mondo. Le analisi non sono ancora cominciate ma i carabinieri voglio far luce sul business e valutare i rischi connessi all’uso non controllato dell’acqua termale e in alcuni casi al suo imbottigliamento.

Chiuso un centro benessere

L’indagine è partita dopo il blitz dello scorso 16 dicembre che ha portato alla chiusura del parco delle Terme di Agnano dove sono state riscontrate numerose violazioni sia dal punto di vista della sicurezza a causa di molti cavi elettrici penzolanti, sia dal punto di vista della pulizia della struttura e delle vasche idromassaggio.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button