Cronaca

Non si fermano all’alt, scatta l’inseguimento: guidavano un’auto rubata

Viaggiavano su un'auto rubata e non si sono fermati all'alt: bloccati dopo un inseguimento, terminato in corso Garibaldi, a Napoli

Viaggiavano su un’auto rubata e non si sono fermati all’alt: bloccati dopo un inseguimento, terminato in corso Garibaldi, a Napoli. Denunciati due stranieri per ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Con auto rubata non si fermano all’Alt: scatta inseguimento

Ieri sera gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Milano hanno notato due persone a bordo di un’auto e il conducente, alla vista degli operatori, ha accelerato la marcia per eludere il controllo. Ne è nato un breve inseguimento terminato in corso Garibaldi dove gli occupanti sono stati raggiunti e bloccati.

Denunciate due persone

Un 24enne gambiano, irregolare sul territorio nazionale con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione e gli sono state contestate due violazioni del Codice della Strada per guida senza patente poiché mai conseguita e per non essersi fermato all’alt, mentre il passeggero, un 37enne nigeriano con precedenti di polizia, è stato denunciato per ricettazione. Infine, il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

Articoli correlati

Back to top button