CronacaPolitica

Inserimento anagrafico temporaneo: i migranti non si presentano

De Magistris in questi giorni ha inviato una direttiva che invitava gli uffici dell’Anagrafe comunale  a procedere con l’inserimento dei cittadini migranti. Tuttavia questa mattina non si è presentato nessuno.

Direttiva di De Magistris sull’inserimento anagrafico temporaneo

La direttiva sull’inserimento anagrafico dei cittadini migranti presenti sul territorio cittadino ed in possesso del permesso di soggiorno temporaneo per richiedenti asilo è entrata in vigore, tuttavia almeno nel primo giorno non si sono presentati migranti. Lo strappo con il vicepremier Matteo Salvini il sindaco Luigi de Magistris lo ha consumato, per ora, solo a livello politico.


de magistris


Al momento, l’unico ufficio abilitato ad accettare eventuali richieste è quello centrale di Soccavo. Solo lì per i migranti c’è la possibilità di avere una residenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button