Cronaca

Ischia, intervengono per sedare una lite tra fratelli e trovano armi e droga in casa

I Carabinieri dell’aliquota radiomobile di Ischia hanno denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione abusiva di armi un 47enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari, allertati per una lite tra fratelli, entrando nell’abitazione hanno percepito un forte odore di marijuana.

Trovano armi e droga in casa: denunciati

Sedata la lite i carabinieri hanno perquisito l’appartamento e rinvenuto sette piantine di cannabis di altezza compresa tra 15 e 20 cm circa, collocate in una piccola serra artigianale installata nella camera da letto. In un  involucro di carta da forno trovati 32 grammi di marijuana essiccata e pronta per il confezionamento e ancora in casa una mazza da baseball. All’esterno dell’abitazione, occultata in un foro ricavato in una parete, una pistola ad aria compressa priva di tappo rosso e 2 confezioni di piombini.

 

Articoli correlati

Back to top button