Cronaca

Storia romantica nel dramma a Ischia, dal fango una bambola che cerca la padrona

Una storia che sa di romantico nel dramma che sta riempiendo pagine di cronaca

Nelle ultime ore si è diffusa sui social la foto di una bambola trovata nel fango dell’alluvione provocato all’alba di sabato a Ischia: “Cerchiamo la sua principessa”. Una storia che sa di romantico nel dramma che sta riempiendo pagine di cronaca.

Ischia, trovata una bambola nel fango

Una storia piena di speranze e che potrebbe far tornare un sorriso dopo il dramma che sta riempiendo pagine di cronaca. Un tam tam sul web con l’immagine di una bambola di pezza che cerca quasi la sua padroncina.

Ad Ischia, infatti, è emersa una bambola dai capelli rossi dal fango che ha causato la frana.

La foto diventata web e ricondivisa da milioni di utenti

È stata recuperata spalando lungo via Monte della Misericordia e, insieme ad altri volontari, è stato compiuto una dei gesti più dolci di sempre. Ripulita è stata pubblicata sul web nella speranza che la bimba che la possedeva prima di disperderla possa vederla: “Ora cerchiamo la principessa che l’ha persa”, hanno scritto sui social i volontari. “La bambola sta bene, è stata lavata e ha mangiato. Vuole solo tornare a casa”.

Davanti ad un gesto pieno d’amore i milioni di utenti non hanno potuto non condividerla per provare ad arrivare alla piccola ma soprattutto a restituirle un sorriso.

Articoli correlati

Back to top button