Cronaca

Ischia, cittadini avvertiti per telefono in caso di pericolo frana

In caso di pericolo frana ad Ischia, i cittadini saranno avvertiti via telefono. Il Comune di Casamicciola Terme, infatti, si è dotato del sistema di allerta massivo “Sindaci in Contatto 2.0”, un sistema che consentirà di allertare in tempi rapidissimi tutti i suoi cittadini in tutti quei casi dove risulta necessario provvedere alla loro messa in sicurezza.

Ischia, cittadini avvertiti via telefono in caso di frana

Dopo la tragedia dello scorso 26 novembre, quando sono morte 12 persone, il Comune ha utilizzato la piattaforma tecnologica di proprietà di Enterprise Contact Group, azienda napoletana le cui potenzialità – come si sostiene in un comunicato stampa – sono state certificate anche dall’Anci nazionale e dalle Anci locali, e già impiegata, in migliaia di Comuni italiani, per la diramazione di allerta in materia di Protezione Civile.

Ora il Comune, grazie anche all’input di Simonetta Calcaterra, commissario per l’emergenza in un’isola come quella di Ischia dove Il 49% del territorio è classificato a pericolosità elevata e molto elevata per frane nei piani di assetto idrogeologico potrà, utilizzare il sistema massivo di allerta per il triennio 2023-2025.

Il sistema

Un sistema che permette di far squillare all’unisono tutti i telefoni dei residenti interessati dall’allerta. Un sistema ‘intelligente’ perché, a differenza di altre tecnologie, smetterà di “cercare” solo quando il cittadino risponderà al telefono.

Inoltre la tecnologia sarà utilizzabile anche nel caso gli uffici comunali fossero irraggiungibili, visto che la piattaforma (che dispone della qualificazione Saas rilasciata da Agid per i servizi in cloud della Pubblica Amministrazione) è infatti accessibile da qualsiasi postazione.

“Quando è il fattore tempo a fare la differenza, non ci si può affidare ai social, alle innumerevoli app o agli sms che non sempre offrono la garanzia di certezza dell’avvenuto recapito – spiega Valentina Flaminio, Ceo di Enterprise Contact Group – La chiamata vocale consente di raggiungere tutti i cittadini in maniera semplice e istantanea, il telefono squilla finché l’utente non risponde e anche gli anziani possono comprendere con chiarezza quello che sta accadendo“.

Il messaggio del ministro Santanché

Sull’isola, nelle scorse ore, è arrivata Daniela Santanché, ministro del Turismo, per un incontro con gli operatori turistici di Ischia. Santanché ha presentato la campagna social #thisisischia annunciando: “A gennaio faremo un tavolo al Ministero, auspico che quello di Ischia diventi un progetto pilota. Dobbiamo dire che a Ischia si può venire“.

Dobbiamo contrastare quel tipo di comunicazione che ci fa male. I giornali mondiali la davano per distrutta ma non è così e l’impegno del ministero e dell’Enit è quello di cancellare gli effetti di questa campagna negativa. Poi, è evidente che dobbiamo mettere in situazione di sicurezza il territorio”.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button