Curiosità

Ischia, Domenico il pescatore trova 10 milioni di lire in mare

Si chiama Domenico il pescatore di Ischia che ha trovato 10 milioni di lire in mare. Ha 39 anni e ha ereditato dal nonno la passione per un mestiere antichissimo, quello del pescatore. Popolarissimo su TikTok, dove condivide video in cui mostra le bellezze del mare, Domenico ha raccontato di aver trovato una serie di buste gonfie d’acqua e di qualcos’altro. All’interno, il “tesoro” nascosto.

Ischia, Domenico il pescatore ha trovato 10 milioni di lire in mare

All’interno di quelle buste “non meno di una decina di milioni di vecchie lire, magari i risparmi di una vita”, ha spiegato Domenico, documentando il ritrovamento in un video che, neanche a dirlo, spopola. Alimentando fantasie e congetture anche lì, sui social: qual è la storia di quel malloppo?

“Abbiamo pensato al bottino di un contrabbandiere, come quelli che viaggiavano sui motoscafi nel golfo di Napoli negli anni ’90, o all’incasso di un peschereccio, perduto durante qualche operazione in mare, ma l’ipotesi che più ci convince – spiega il pescatore di Lacco Ameno – è che quella cifra sia accidentalmente finita in mare da terra chissà come, e che contenga i risparmi di qualche anziana isolana“. Le buste finiranno ai carabinieri della stazione locale, ma nel frattempo è partito una sorta di toto-scommesse tra i pescatori della zona.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button