Cronaca

Ischia, insulti razzisti al nuovo murale di Jorit: l’artista denuncia ma viene censurato da Facebook

L'opera rientra nel progetto "RBTE – Right between the eyes", finanziato dall'Assessorato alla Scuola della Regione Campania

Insulti razzisti e minacce contro il nuovo murale di Jorit ad Ischia, l’artista denuncia ma viene censurato da Facebook.

Insulti razzisti contro il nuovo murale di Jorit ad Ischia

Insulti  al nuovo murale, che raffigura una donna di origine africana sulla facciata del liceo stataleBuchner“. L’artista denuncia l’accaduto, ma il post viene oscurato da Facebook, a seguito di una “pioggia di segnalazioni”.

Lo street artist ha ripubblicato il post emendandolo, però, dai contenuti contestati. Una situazione quasi paradossale.

L’opera

L’opera rientra nel progetto “RBTE – Right between the eyes”, finanziato dall’Assessorato alla Scuola della Regione Campania nell’ambito del “Programma scuola Viva” e richiederà circa 15 giorni per il completamento.

Articoli correlati

Back to top button