Cronaca

Ischia, movida senza controllo e spiagge libere affollate

Movida senza controllo ad Ischia. Spiagge libere affollate e senza distanziamento e la paura del ritorno del contagio che fa scattare in alcuni alberghi dell’isola la prima raffica di disdette.

Movida senza controllo ad Ischia

Nonostante le ordinanze a Ischia, durante le ore del giorno la situazione resta critica soprattutto sui lidi pubblici presi letteralmente d’assalto da famiglie. La situazione peggiora di notte con i continui assembramenti al porto di Forio, alla Riva Destra di Ischia e sul lungomare di Casamicciola, fra baretti e ristoranti.

Tutta la gioventù in vacanza a Ischia, si mostra incurante dell’emergenza coronavirus e poco propensa ad adeguarsi alle regole. Nel frattempo, fra gli albergatori cresce il timore che questa stagione iniziata all’insegna della crisi più nera e che solo negli ultimi giorni iniziava a registrare fatturati incoraggianti, con la minaccia della ripresa del contagio vada a chiudersi anticipatamente anche prima del previsto.

Articoli correlati

Back to top button