Cronaca

Aggredisce carabiniere fuori la discoteca ad Ischia: ragazzo in manette

Ischia, ragazzo arrestato fuori alla discoteca. Ai militari ha rifiutato di fornire le proprie generalità, poi per sottrarsi al controllo

Un ragazzo è stato arrestato all’esterno di una discoteca ad Ischia dove proseguono i controlli dei carabinieri della compagnia locale. La scorsa notte, in particolar modo, i militari dell’aliquota radiomobile hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un 19enne di Forio.

Il ragazzo è stato fermato davanti ad una discoteca lungo la riva destra ischitana. Ai militari ha rifiutato di fornire le proprie generalità, poi per sottrarsi al controllo ha iniziato a spintonare e aggredire i rappresentanti delle forze dell’ordine. È stato bloccato e arrestato, ora si trova in camera di sicurezza, in attesa di giudizio.

Ischia, ragazzo arrestato fuori alla discoteca

Falsificò i documenti per andare in discoteca a Ischia, ma il 16enne napoletano venne fermato subito dopo lo sbarco dai carabinieri: perquisito, nelle tasche ha anche un coltello a serramanico di 22 centimetri. Con la carta di identità risultata contraffatta. Tutto sequestrato.

Sempre a Ischia, una turista 44enne ubriaca venne denunciata perché fermata al volante dell’auto, e quattro ragazzi sono stati segnalati alla prefettura per uso di stupefacenti. Furono 29 le sanzioni elevate per divieto di sbarco, per mancata revisione, sorpasso oltre la striscia continua, divieto di sosta, per patente scaduta, mancato utilizzo del casco e per uso del telefono cellulare durante la guida.

Articoli correlati

Back to top button