Cronaca

Ischia, ragazzo precipita da un dirupo: salvato

Ragazzo di 16 anni precipita da un dirupo e resta bloccato tra gli scogli: ad Ischia sono state ore di apprensione quelle che hanno preceduto il salvataggio di un ragazzo. Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di un tentato suicidio: il giovanissimo si sarebbe lanciato nel vuoto per una delusione d’amore.

Ischia, ragazzo precipita da un dirupo

I vigili del fuoco e le forze dell’ordine sono state impegnate per circa due ore per trarre in salvo il giovane caduto da un dirupo, probabilmente volontariamente, rimanendo bloccato tra gli scogli nel tratto di mare tra Casamicciola ed Ischia.

Lanciato l’allarme sul posto sono intervenuti la Polizia, i Carabinieri, i vigili del fuoco e la Capitaneria di Porto che ha inviato sul posto un gommone ed una motovedetta. Difficili le operazioni di salvataggio a causa del tratto completamente al buio e difficile da raggiungere. Secondo alcune testimonianze, il giovanissimo si sarebbe lanciato nel vuoto per una delusione d’amore.

I soccorsi

Verso mezzanotte, il 16enne è stato salvato grazie all’intervento della Guardia costiera isolana, intervenuta con due unità dal mare che hanno trasportato sul posto, inaccessibile di notte via terra, una squadra di Vigili del fuoco che ha raggiunto il ragazzo ed è poi riuscita a trasbordarlo su una motovedetta della Capitaneria che lo ha condotto al porto di Ischia.

Mostra di più

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio