Cronaca

Scuola, la Regione devolve 8mila euro a favore delle scuole colpite dal terremoto

ISCHIA. Un premio per le scuole ischitane colpite dal sisma della scorso 21 agosto. Sono ben ottomila euro i fondi messi a disposizione dalla Commissione Pari Opportunità del Consiglio regionale della Campania per acquistare beni utili agli studenti delle scuole Ischia, colpite dal terremoto.

L’iniziativa

Un’iniziativa voluta dalla presidente dell’organismo consiliare Natalia Sanna che, prima, ha voluto ascoltare le voci dei giovanissimi alunni non solo rispetto alle esigenze quotidiane ma anche in merito al tema delle pari opportunità.

I frutti di questo confronto sono stati illustrati in Consiglio dalla stessa Sanna e dalla consigliera Loredana Raia, delegata dalla presidente Rosetta D’Amelio, insieme con il sindaco di Lacco Ameno, Giacomo Scala, e le dirigenti delle scuole interessate.

Gli istituti premiati

“L’idea – spiega nel dettaglio ad askanews Sanna – è stata quella di sollecitare i ragazzi a esprimersi sul tema delle pari opportunità attraverso l’elaborazione di temi, disegni o video. E, in questa prospettiva, abbiamo scelto di premiare complessivamente gli istituti scolastici (il Mennella di Lacco Ameno, l’Ibsen di Casamicciola e il Liceo statale di Ischia Porto) e non i singoli alunni”.

Soddisfatto il sindaco Scala che ricorda come “la situazione sull’isola sia ancora complicata” e che “molti istituti scolastici sono inagibili mentre si lavora per un bando ad hoc che consenta di dare risposte celeri a tutte le scuole colpite dal sisma”.

Articoli correlati

Back to top button