Cronaca

Ischia, ragazzo lancia inavvertitamente sabbia durante l’aperitivo: rissa con cinque feriti

Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ischia, nell’ambito di servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli. Sono cinque le persone denunciate dai militari della stazione di Forio, intervenuti sulla spiaggia di Citara per sedare una violenta rissa.

Ischia, lancia sabbia durante l’aperitivo: scatta la rissa

Secondo le prime ricostruzioni durante un aperitivo in spiaggia uno dei giovani coinvolti avrebbe lanciato inavvertitamente sabbia contro ragazzi di una vicina comitiva, la rissa ha coinvolto 5 giovani tra i 20 e i 22 anni, tutti soccorsi presso l’ospedale di Ischia e ritenuti guaribili tra i 2 e i 10 giorni.

Distrutto distributore di bevande

Sono invece quattro i minorenni denunciati per danneggiamento aggravato dai Carabinieri della stazione di Procida. Senza alcun motivo apparente, i minori – tutti di Napoli – hanno distrutto un distributore di bevande installato nella centrale Via Roma. Ripresi durante l’azione vandalica dalle telecamere installate in zona, i responsabili sono stati identificati e denunciati.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto