Cronaca

Frana a Ischia, trovati i corpi di due bambini: salgono a 5 le vittime

Continuano le ricerche dei dispersi, anche i sommozzatori sono impegnati

Continuano le ricerche sull’Isola di Ischia. I soccorritori hanno trovato i corpi di due bambini, uno dei quali è un neonato. Una notizia che getta ancora di più la comunità nello sconforto.

Ischia, trovati i corpi di due bambini

Il bilancio delle vittime sale a 5, dopo il ritrovamento dei corpi di due bambini. I soccorritori non si arrendono e continuano a scavare tra i detriti che ha lasciato la frana dopo il suo passaggio. Si spera di trovare qualcuno ancora vivo.

Dichiarato lo Stato d’Emergenza per un anno

Sul posto Guardia di Finanza e cinofili, vigili del fuoco. Il Cdm metterà a disposizione due milioni di euro per i primi interventi. Fra gli interventi che Musumeci elenca “la sistemazione di alcune strade interrotte, alloggi provvisori, pasti caldi e quant’altro serva”. È il capo del dipartimento, Fabrizio Curcio, a definire a tarda ora il testo dell’atto da sottoporre all’esame del governo: i ministri sono allertati.

Le vittime

La prima vittima della frana che ha travolto Casamicciola è la 31enne Eleonora Sirabella. Il corpo della donna è stato trovato in piazza Maio. Viveva nella parte alta di Casamicciola, zona Rarone, vicino all’area da dove è partita la frana che ha travolto tutto. Con lei il marito, ancora disperso.

La seconda vittima è una bambina di età compresa tra i 5 e i 6 anni. Il corpo senza vita della bambina sarebbe stato trovato sotto ad un materasso. Probabilmente la piccola stava dormendo quando è stata travolta dalla frana.

La terza vittima della frana è stata trovata nella zona di via Celario. I soccorritori che da alcune ore scavano a mano hanno rinvenuto il cadavere di una donna anziana, di cui al momento non è possibile determinare l’identità.

Articoli correlati

Back to top button