Curiosità

Isis punta Trump: “Uccidere il figlio Barron”, è l’appello lanciato sul web

NAPOLI. Alcuni sostenitori dell’Isis (o Stato Islamico) avrebbero minacciato Barron Trump, il figlio del presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump.

La notizia è stata riportata da Site secondo cui alcuni miliziani dell’Isis avrebbero lanciato un appello su internet per «uccidere il figlio piccolo del presidente Donald Trump». Barron ha 11 anni, è figlio del presidente Usa e di Melania. Insieme alla madre, si è trasferito quest’estate a Washington per terminare il corso di studi intrapreso a New York.

Articoli correlati

Back to top button