Cronaca

Entra in funzione la prima isola ecologica di Marano

MARANO DI NAPOLI. Dopo dieci anni dall’acquisizione dei terreni da la prte del Comune, ha aperto la prima isola ecologica di Marano. Il sito per il conferimento dei rifiuti indifferenziati e ingombranti sorge su un’area confiscata alla camorra. La notizia è riportata da Il Mattino.

L’isola ecologica a Marano

L’isola ecologica di Marano è gestita dalla società Tekra, con sede legale ad Angri, vincitrice del bando quinquennale per la raccolta dei rifiuti solidi urbani su tutto il territorio. Il taglio del nastro (in realtà la cerimonia ufficiale è stata posticipata di qualche settimana) era atteso da almeno tre -quattro anni. I lavori erano ultimati da un pezzo, ma l’iter amministrativo è stato segnato da intoppi e procedurali di vario genere. Problematiche tecniche e strutturali, insomma, che hanno fatto slittare (di parecchio) i tempi dell’apertura.

Foto da IlMattino.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button